..:: Infoinvestigazioni ::..

Pi¨ grandi sono le doti dell'investigatore, maggiori sono le sue probabilitÓ di riuscita
Ti trovi qui:
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size
  • default color
  • green color
  • blue color
Test di ZigositÓ

Che cosa significa zigosità?

La parola zigosità deriva dal termine zigote che indica l'ovulo materno fecondato. Determinare la zigosità in una coppia di gemelli significa voler sapere se quei bambini sono nati da un solo ovulo fecondato che successivamente si è diviso in due: gemelli monozigoti, o se nati da due o più ovuli fecondati da due o più spermatozoi: gemelli dizigoti.

Come si determina la zigosità?

Se i due gemelli sono di sesso diverso saranno sicuramente dizigoti. Nel caso si tratti di gemelli dello stesso sesso si pone il problema di determinare la zigosità. Esaminando attentamente la placenta al momento della nascita è possibile avere delle indicazioni sulla zigosità ,ma solo effettuando l'esame dei gruppi sanguigni si può sapere con certezza se si tratta di gemelli mono o dizigoti. L'analisi dei gruppi sanguigni va effettuata analizzando non soltanto i gruppi AB0 ed Rh, ma anche tutti gli altri sottogruppi (MNSs, Kell, Duffy, etc.) così da poterli confrontare. Se tutti i gruppi e sottogruppi di uno risulteranno identici a quelli dell'altro, i gemelli sono monozigoti, se invece differiranno, i gemelli saranno dizigoti.